Real Madrid, Zidane ha preparato un “piano B” dopo il rifiuto di Mbappé

Real Madrid, Zidane ha preparato un “piano B” dopo il rifiuto di Mbappé

Alla lista dei desideri si è aggiunto Sancho del Borussia Dortmund, classe 2000

di Redazione ITASportPress
Zidane Real Madrid

Il nome ideale da cui ripartire in casa Real Madrid era quello di Kylian Mbappé, che però nelle ultime ore ha giurato fedeltà al Paris Saint-Germain. Erano anche già pronti 300 milioni di euro per vestire di bianco il campione francese, che più di tutti avrebbe degnamente sostituito Cristiano Ronaldo. Tuttavia – oltre ai vari Dybala, Salah, Mané e Joao Felix -, mister Zidane avrebbe pensato ad una alternativa da proporre a Florentino Perez: Jadon Sancho.

CIFRE – Il talento 19enne del Borussia Dortmund si è messo in luce durante questa stagione con 12 gol in 39 presenze fra tutte le competizioni, trascinando i tedeschi a lottare con il Bayern per la conquista della Bundesliga. È arrivato dalle giovanili del Manchester City nell’estate del 2017 per circa 8 milioni di euro, adesso il suo valore è pressoché raddoppiato, anche se il giornale spagnolo Don Balon, che ha rivelato la notizia di mercato, parla addirittura di una cessione a non meno di 160 milioni di euro! Servirà battere le concorrenze di City, come detto sua ex squadra, e dello United.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy