Real-Mbappé, accordo a rischio: tutta colpa del Coronavirus

Real-Mbappé, accordo a rischio: tutta colpa del Coronavirus

Dalla Spagna davano per certa l’intesa tra i Blancos e il fuoriclasse francese

di Redazione ITASportPress

L’emergenza Coronavirus ha stravolto la quotidianità del mondo sportivo. Interi movimenti sono costretti a fermarsi in attesa che l’allarme cessi di suonare. Tra questi c’è anche la Ligue 1, che potrebbe concludersi a luglio. Un dettaglio non secondario in uno scenario di mercato riportato da Marca. Protagonisti il Real Madrid e Kylian Mbappé. Il club spagnolo si sarebbe fatto avanti per convincere l’attaccante del Paris Saint-Germain a trasferirsi a Madrid. Tuttavia, l’accordo sarebbe fortemente a rischio a causa dello stravolgimento del calendario.

EURO 2021 – Infatti, Mbappé aveva deciso di prendere tempo, decidendo il suo futuro solamente al termine di Euro 2020. Ma la manifestazione europea è stata slittata all’anno prossimo e questo complica i piani del giocatore e, di conseguenza, anche del Real. Si fa più concreta, invece, l’ipotesi di un clamoroso rinnovo col PSG.

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy