Rebus Mbappè: no al Real, ma niente rinnovo col PSG

Rebus Mbappè: no al Real, ma niente rinnovo col PSG

Il futuro dell’attaccante francese è ancora tutto da definire

di Redazione ITASportPress
Mbappé

La divisa dei Blancos può attendere. Ne è convinto Kylian Mbappé. L’attaccante francese ha deciso di continuare a giocare nel Paris Saint-Germain dopo le tensioni con il tecnico Thomas Tuchel. Secondo quanto riportato da L’Equipe, il giocatore campione del mondo con la Nazionale di Didier Deschamps nel 2018 avrebbe rifiutato la corte del Real Madrid. Tuttavia, il rifiuto potrebbe non essere definitivo. Piuttosto, prende corpo l’idea di un trasferimento posticipato al 2020. Infatti, i contatti tra Florentino Perez ed il giocatore non sarebbero ancora terminati. Le Merengues vogliono provare fino in fondo a strappare il baby fenomeno al PSG.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy