ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Sampdoria, dopo Gaston Ramirez si offre un altro ex svincolato

Sampdoria (getty images)

Sampdoria impegnata contro la Salernitana domenica

Redazione ITASportPress

Dopo Gaston Ramirez, un altro ex centrocampista della Sampdoria, il brasiliano Fernando, in blucerchiato nella stagione 2015-2016 al momento svincolato, si è offerto al club ligure. Fernando collezionò 35 presenze e 4 gol, prima di lasciare l'Italia e trasferirsi in Russia, allo Spartak di Mosca. Dopo l'ultima esperienza in Cina, Fernando è alla ricerca ora di una nuova squadra. Per caratteristiche sarebbe un ottimo rinforzo per la squadra di D'Aversa essendo un centrocampista fisico e di qualità bravo anche in fase di interdizione. Le difficoltà della trattativa sarebbero due: la prima è la condizione fisica del giocatore non ottimale con appena undici partite in un anno e la seconda l'ingaggio. Il club blucerchiato infatti non sarebbe disposto a offrire più di 500mila euro al giocatore, anche per una sola stagione. Dopo quindi l'operazione Ramirez, in dirittura di arrivo, ecco un altro possibile rinforzo per la Sampdoria, si tratta di Fernando.

SALERNITANA - A Bogliasco continua la preparazione della Sampdoria in vista della trasferta di Salerno contro la Salernitana, di domenica pomeriggio alle ore 15. La trasferta in Campania, non vedrà Adrien Silva, di cui ricorso per la squalifica è stato respinto. Per quanto riguarda le condizioni degli acciaccati invece: Damsgaard continua a lavorare con un programma personalizzato assieme a Prelec, Yoshida e Colley, entrambi non al meglio dopo il rientro con le loro nazionali. A due giorni dalla fondamentale sfida dell'Arechi contro la Salernitana, Roberto D'Aversa continuerà con il 4-4-2. In attacco vanno verso una maglia da titolare Fabio Quagliarella e Caputo con Gabbiadini che partirà probabilmente dalla panchina mentre in difesa da valutare le condizioni di Colley e Yoshida con Chabot e Ferrari pronti in caso a partire dall'inizio. A centrocampo l'intoccabile Candreva, grande certezza dei blucerchiati con Thorsby, Ekdal e Depaoli a completare il reparto. I blucerchiati avranno ancora diversi giorni per preparare al meglio l'importante partita. In palio ci sono tre punti pesanti tra la penultima in classifica e la terz'ultima, entrambe in crisi ma con il bisogno urgente di reagire e rialzarsi.

 (Getty Images)
tutte le notizie di