Sanchez all’Inter, Scholes pazzo di gioia: “Lo United se ne è sbarazzato!”

L’ex centrocampista dei Red Devils esulta per l’addio dell’attaccante cileno al club inglese

di Redazione ITASportPress
Sanchez

L’Inter mette a segno il primo grande colpo. I nerazzurri acquistano a titolo definitivo Alexis Sanchez: il cileno arricchirà l’attacco del club milanese per i prossimi tre anni. La fiducia della squadra di Antonio Conte nei confronti del Nino Maravilla è giustificata anche dalle ottime prestazioni del giocatore, lontano anni luce dall’esperienza opaca a Manchester.

Paul Scholes
Scholes (Getty Images)

ERRORE

Proprio nella città inglese, sponda United, si commenta la notizia dell’addio di Sanchez. E c’è chi esulta platealmente. Ne è un esempio Paul Scholes. L’ex centrocampista dei Red Devils non ha usato mezze misure per definire il flop di Alexis ai microfoni di BT Sport: “Finalmente ci siamo sbarazzati di lui, la campagna acquisti dopo Ferguson è stata terrificante e il cileno ne ha fatto parte. Alexis all’Arsenal sembrava un ottimo calciatore, anche al Barcellona, ma per qualche motivo a Manchester non ha funzionato. Spero che il club non commetta altri errori come Sanchez nei prossimi anni”,

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy