Sancho al Manchester United: 120 milioni… anche a rate ma con deadline precisa

Il giocatore del Borussia Dortmund verso la Premier League

di Redazione ITASportPress
Sancho

Il Manchester United è molto interessato ad acquistare l’asso del Borussia Dortmund Jadon Sancho quest’estate. Ma per farlo servirà soddisfare almeno due condizioni: la somma totale e… le tempistiche imposte dai tedeschi. Come riporta la Bild, infatti, l’asso classe 2000 potrebbe partire ma solo nel caso in cui i Red Devils facessero la loro mossa entro il 10 agosto.

Sancho via anche a rate ma c’è la scadenza

Sancho
Sancho (Getty Images)

Da quanto si apprende il vero problema della trattativa sembrano essere le tempistiche. Il Manchester United avrebbe trovato l’accordo col Borussia Dortmund sulla somma da versare: ben 120 milioni e anche le modalità con i tedeschi pronti ad accettare anche un pagamento a rate. Il punto è che i vice campioni di Germania vogliono che l’affare si concluda entro il 10 agosto, data nella quale inizierà la nuova stagionedei gialloneri in termini di ritiro pre-season.

I tedeschi sarebbero pronti ad accettare 70 milioni subito più altri 50 divisi in due stagioni dove verrebbero versati rispettivamenti gli altri 30 e 20 milioni. Sancho ha espresso il desiderio di provare la Premier League ma la condizione principale del Borussia Dortmund è che il passaggio avvenga entro il 10 agosto. Altrimenti, non avverrà nessun trasferimento.

INCIDENTE PICCANTE PER LA FIDANZATA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy