ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato

Sassuolo, non solo attaccanti: c’è un altro gioiello (sfuggito alla Juve)

(Getty Images)

Il Sassuolo ha una boutique sempre piena di gioielli

Redazione ITASportPress

Il Sassuolo per gli operatori di mercato è come il fiore per le api. Tutti si avvicinano, tutti osservano i gioielli della teca neroverde. Gli attaccanti Berardi, Scamacca e Raspadori hanno già ricevuto molte offerte, ma l'ultimo diamante della casa è Hamed Traore. Sette gol in campionato, che fanno arrossire ancora di più lo “zero” del connazionale della Costa d'Avorio Boga partito a gennaio e passato all'Atalanta per 22 milioni (più bonus).

TESORETTO - Il ds Carnevali per Traore ha scucito 16 milioni, ma oggi può benedire la scelta finale della Juve - coacquirente con diritto di prelazione sul giocatore - di non investire su di lui.  Il centrocampista che ha collezionato 27 presenze in Serie A vale il doppio. In Coppa d’Africa si è messo in evidenza  per la sua duttilità ed infatti al Sassuolo si è integrato bene nel 4-2-3-1 della casa, con compiti e doveri dell’esterno d’attacco, ma senza rinunciare al suo Dna di mezzala “naturale”, che asseconda con movimenti da incursionista puro. Con il mercato che tra pochi mesi spalancherà le porte, il Sassuolo comincia a leccarsi i baffi.

 Traorè, getty images
tutte le notizie di