Schelotto può tornare in Italia: l’ex Inter conteso da due squadre

Il centrocampista di origini argentine è una vecchia conoscenza dei tifosi nerazzurri

di Redazione ITASportPress
Schelotto

Un colpo di testa per entrare nella storia. Ezequiel Schelotto è riuscito a diventare per una sera l’idolo dei tifosi dell’Inter, trovando il guizzo giusto per pareggiare un derby contro il Milan. Poi il declino, agevolato anche dalle incomprensioni con il tecnico Andrea Stramaccioni. Il centrocampista argentino, ma con passaporto italiano, ha scelto di rilanciarsi altrove per ritrovare l’ottimo rendimento che convinse la squadra milanese a puntare su di lui nell’inverno 2012/13, quando venne acquistato dall’Atalanta. Dapprima ha girato l’Italia con Sassuolo, Parma e Chievo Verona. Poi, dopo essersi trasferito allo Sporting Lisbona, una breve parentesi sempre al Chievo, prima del passaggio al Brighton.

RITORNO – Ora però potrebbe avvenire un clamoroso ritorno in Serie A. Infatti, secondo quanto riportato da Tuttosport, Schelotto sarebbe particolarmente apprezzato da due club italiani: Torino e Benevento. I granata sono stati i primi a farsi avanti, ma nelle ultime ore anche i giallorossi hanno manifestato il loro interesse.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy