Sergio Ramos, no secco al rinnovo col Real Madrid: “Il Psg mi vuole e con Messi faranno una grande squadra”

Il difensore blancos verso l’addio in estate

di Redazione ITASportPress
Sergio Ramos

Il Real Madrid sembra essersi rassegnato all’idea di perdere Sergio Ramos. Le ultime indiscrezioni dalla Spagna fanno pensare al clamoroso divorzio a fine stagione tra il capitano blancos e il club di Madrid. Dopo i rumors alimentati dal fratello del centrale spagnolo, ecco che El Chiringuito tv espone quello che sarebbe stato l’ultimo dialogo tra il giocatore e il patron merengues Florentino Perez.

Le parole di Sergio Ramos

Real Madrid Sergio Ramos
Real Madrid Sergio Ramos (Twitter Real Madrid)

Da quanto si apprende, il difensore del Real Madrid, in scadenza di contratto a giugno, avrebbe incontrato il presidente blancos Florentino Perez al quale avrebbe detto no in merito al rinnovo di contratto.  I dettagli raccontati dal media spagnolo, solitamente ben informato sulle vicende di casa madridista, rivelano anche un dialogo ben preciso tra le parti con Sergio Ramos che avrebbe detto: “Non accetterò la proposta che mi avete fatto e inizierò ad ascoltare quelle che mi arriveranno”. Soprattutto una proveniente dal Psg: “Con me e Messi faranno una grande squadra“. La risposta del patron sarebbe stata: “Se ti arriverà una buona offerta, capiremo”.

El Larguero de la SER, invece, non la pensa come i colleghi di El Chiringuito ipotizzando per il capitano dei blancos un biennale con riduzione dello stipendio, circa il 10% in meno dello stipendio attuale da 15 milioni a stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy