Spartak Mosca, De Zerbi dice no a 3 milioni a stagione

Il tecnico neroverde vuole rimanere in Europa

di Redazione ITASportPress
De Zerbi

Lo Spartak Mosca ha tentato di sostituire l’allenatore Domenico Tedesco durante la pausa invernale. Il tecnico di origini italiane ha già annunciato che a fine stagione lascerà la Russia per far ritorno in Germania dove vive la sua famiglia. Secondo La Gazzetta dello Sport, i biancorossi hanno fatto una incredibile offerta al tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi , esprimendo la volontà di pagarlo 3 milioni di euro l’anno. Lo Spartak era pronto a risarcire il club italiano, ma lo stesso tecnico ha rifiutato l’opportunità di trasferirsi in Russia. Il contratto con il Sassuolo non è ancora stato prorogato e in attesa di un prolungamento resta valido fino all’estate 2021 quindi, può lasciare il club gratuitamente alla fine della stagione. De Zerbi, arrivato nel 2018 dopo l’esperienza al Benevento poi due salvezze tranquille. Oggi la classifica dice quarto posto e 26 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy