ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato

Torino, Belotti tra rinnovo e vari scenari di addio a parametro zero

(Getty Images)

L'attaccante granata non vuole rinnovare il contratto con scadenza giugno 2022

Redazione ITASportPress

Dopo la conferma arrivata dal tecnico granata, Ivan Juric, sul mancato rinnovo di Andrea Belotti col Torino, da gennaio potrebbero aprirsi diversi scenari per un addio a parametro zero dell'attaccante della Nazionale. Il patron Urbano Cairo non vorrebbe cederlo a gennaio anche se l'ipotesi di un rinnovo al momento sembra lontana.

LE IPOTESI - Una delle squadre che potrebbero acquistare Belotti, è sicuramente il Milan, che avrebbe bisogno di un altro attaccante oltre a Ibrahimovic che ha 40 anni e Giroud che ne ha invece 35. Entrambi fisicamente non garantiscono molta continuità e quindi Belotti potrebbe essere, da questo punto di vista, un profilo di grande affidamento. Secondo 'Tuttosport' i rossoneri avrebbero anche trovato già l’accordo con il giocatore per giugno. Il ‘Gallo’ potrebbe però arrivare già a gennaio in caso di rinnovo del prestito per Tommaso Pobega, con l’inserimento di un diritto di riscatto a 10 milioni di euro e un controriscatto in favore del Milan. Sullo sfondo la Fiorentina, che avrebbe bisogno di un sostituto del partente Vlahovic e qualche squadra estera come l’Arsenal, che in passato aveva sondato il giocatore e il Tottenham dell'ex ds bianconero Paratici, che potrebbero offrirgli anche un contratto più ricco rispetto ai club italiani.

 Belotti (getty images)
tutte le notizie di