Torino, caso Niang: non si allena, Raiola studia piano alla “Balotelli”

L’agente dell’attaccante francese dei granata pensa ad un futuro al Nizza, dove ora gioca “Super Mario”

di Redazione ITASportPress

Come riporta TuttosportM’Baye Niang sta diventando un vero e proprio caso al Torino.

I FATTI – L’ex attaccante di Milan e Genoa, fermo ufficialmente per un affaticamento muscolare, in realtà non si sarebbe presentato a più di una seduta di allenamento. Un caso analogo a quello del serbo Adem Ljajic, che riapre il dibattito intorno al giocatore francese.

FUTURO – Intanto, Mino Raiola studia un piano alla Mario Balotelli per lui: l’agente ha prospettato adUrbano Cairo, presidente granata, il prestito al Nizza, un’affare che alla lunga farebbe recuperare al presidente la spesa sostenuta in estate per strapparlo ai rossoneri.

Torino, Hart alle prese con l’italiano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy