Torreira, il padre: “Lo cercano tante squadre. Abbiamo scartato il Napoli”

“Il mio sogno è vedere mio figlio nella squadra in cui lui vuole giocare”

di Redazione ITASportPress

Lucas Torreira è uno dei pezzi pregati in casa Sampdoria. Dopo due grandi stagioni in blucerchiato, il centrocampista uruguaiano dirà addio per trasferirsi in una big. Il Napoli si era mosso con grande anticipo sulla concorrenza, ma poi l’affare è incredibilmente saltato. Adesso il giocatore ex Pescara sta valutando altre offerte, come afferma il padre Ricardo, intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24Live: “Stiamo cercando la miglior soluzione per Lucas, al momento ci sono varie squadre su di lui ma abbiamo scartato la possibilità Napoli. Perché? E’ un discorso da fare con l’entourage di mio figlio, non so perché ma al momento è una ipotesi da scartare. Il mio sogno è vedere mio figlio nella squadra in cui lui vuole giocare. Sono felice di quello che sta facendo mio figlio in Serie A, siamo tutti contenti”.

NAPOLI – “Il Napoli è una squadra molto forte, purtroppo non è andata bene per lo scudetto ma è stata disputata una grande stagione. Non sono mai stato a Napoli, devo essere sincero. In Italia ho visitato solo Pescara e Genova, non ho avuto la possibilità di parlare con persone che hanno vissuto la realtà napoletana”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Miao... - 2 anni fa

    Ma perché molti giocatori non vogliono andare a/al Napoli?? Ci sarà pure un motivo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. acer1350 - 2 anni fa

    Auguro a questo signore di trovare una squadra degna per lui ,persone che non sanno il perche non accettare Napoli non sono bemvenute. Del Napoli , possono dire quello che vogliono,lo scudetto anche quest´anno lo ha vinto la Juventus ma la squadra che ha fatto divertire , che ha giocato un calcio genuino sensa difensivismo o barricate questa e stata la squadra Napoletana e io sono molto fiero di essere uno del sud un semplice provinciale che ama Napoli e la sua squadra .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Miao... - 2 anni fa

      Quello che scrivi non ha molto senso, il Napoli era consapevole che quest’anno potesse essere quello buono per vincere il tanto agognato scudetto, è qui non ci piove!! A dimostrare il fatto che avesse “virato” tutto sul campionato è il fatto dell’uscita VOLONTARIA da: coppa Italia, Champions, Europa League. Avrà anche divertito, è innegabile, ma se alla fine tutto ciò ti porta a non vincere NULLA, a cosa è servito questo “calcio genuino” e “spettacolare” (???!!!) di cui tu scrivi, esalti? Cosa rimarrà negli archivi storici del calcio per il Napoli per quanto riguarda la stagione 2017/2018?? UN BEL NIENTE, ZERU TITULI..!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy