Verdi, l’agente: “Ha rifiutato il Napoli per questioni personali”

“Inter? Ci sono stati alcuni sondaggi di club italiani, ma si sono fermati lì, senza approfondimenti”

di Redazione ITASportPress

Donato Orgnoni, agente di Simone Verdi, attaccante del Bologna, ha parlato ai microfoni di Premium Sport; ecco quanto dichiarato: “Il rifiuto al Napoli? La decisione presa è unicamente legata a questioni personali di Simone. Già a dicembre aveva immediatamente risposto di no. Tutto nasce da lì, Simone vuole dimostrare a Bologna di essere un buon giocatore. Lui è sereno, sta bene a Bologna e vuole continuare il suo percorso. Ho sorriso vedendo alcuni giudizi dei giornalisti, ma è il bello del calcio e della vita. Mi auguro posso ripassare un treno, l’obiettivo è quello di continuare a far bene fino a giugno. Se posso permettermi, dico che Simone avrebbe detto la sua anche a Napoli, ovviamente non da titolare: la sua non è una scelta tecnica, non ha rifiutato il Napoli perché pensava di non giocare. Inter? Ci sono stati alcuni sondaggi di club italiani, ma si sono fermati lì, senza approfondimenti. Non c’è nessuna previsione per giugno, dico la verità. Per quanto riguarda il Napoli, vedremo tra qualche mese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy