Verona, Pazzini dice no al Levante

Pazzini è legato al Verona da un contratto quinquennale che scadrà nel 2020, ma è ormai considerato fuori da piani tecnici

di Redazione ITASportPress

Giampaolo Pazzini piace al Levante, ma l’attaccante del Verona, che non riesce a trovare spazio nella formazione titolare allenata da Fabio Pecchia, avrebbe rifiutato il trasferimento in Spagna. Sull’esperto ex attaccante della Nazionale azzurra, classe 1984, ci sarebbero altre squadre e non solo spagnole. Pazzini è legato al Verona da un contratto quinquennale che scadrà nel 2020, ma è ormai considerato fuori da piani tecnici, tanto da non essere stato convocato la scorsa settimana per il ritiro punitivo svolto a Coverciano prima della vittoriosa partita con i viola a Firenze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy