Vertonghen, niente ritorno all’Ajax: “No alla competizione con un amico…”

Il difensore belga del Tottenham spiega le sue ragioni

di Redazione ITASportPress
Vertonghen

Niente ritorno all’Ajax per Jan Vertonghen. Il difensore belga del Tottenham era stato fortemente accostato al club dei lancieri olandesi, ma alla fine la trattativa è naufragata. Il giocatore ha commentato questo scenario spiegando le sue ragioni ai microfoni di Sporza: “Non sono deluso, era una cosa chiara già da molto tempo. Adesso è pubblica, mi dispiace solo che sia stato detto esplicitamente. L’Ajax sarà sempre speciale per me, ma in realtà non abbiamo mai discusso. Ho già detto che non volevo competere con il mio caro amico Daley Blind, che sta facendo molto bene. Non posso dire molto sul mio futuro, ma c’è abbastanza movimento. La maggior parte delle squadre aspetta che le attuali competizioni siano finite e di essere sicuri di incassare i soldi dei diritti televisivi”.

MERCATO – Vertonghen è stato accostato anche a diversi club di Serie A, su tutti Roma e Napoli. I giallorossi potrebbero tentare di farsi avanti per lui qualora il riscatto di Chris Smalling dal Manchester United diventasse un’opzione irrealizzabile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy