West Ham, scoppia il caso Payet. Bilić: “Non vuole giocare con noi, ma non lo vendiamo”

“Gli abbiamo fatto un lungo contratto perché vogliamo che resti con noi”

di Redazione ITASportPress

In casa West Ham scoppia il caso legato a Dimitri Payet. Il francese ha il “mal di pancia” e ha detto a chiare lettere che vuole andare via. Slaven Bilić, manager croato degli Hammers, fa chiarezza: “Ho un problema con un giocatore ed è Payet. Abbiamo sempre detto che non vogliamo vendere i nostri migliori giocatori, ma Payet non vuole più giocare con noi. Ma non lo venderemo, ho già parlato con il presidente e non è una questione di soldi. Gli abbiamo fatto un lungo contratto perché vogliamo che resti con noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy