Zaza, il padre: “Napoli? Mai dire mai. Sulla Juventus…”

Zaza, il padre: “Napoli? Mai dire mai. Sulla Juventus…”

“Nazionale? Ha avuto modo di parlare con mister Ventura”

di Redazione ITASportPress

L’esperienza di Simone Zaza in Premier League con la maglia del West Ham, è stata tutt’altro che esaltante. Adesso l’attaccante ex Juventus, sta provando a rilanciarsi col Valencia. Il padre e agente, Antonio Zaza, ha parlato del figlio ai microfoni di Soccermagazine.it; ecco quanto dichiarato: “Il Valencia? Forse se fosse rimasto Prandelli sarebbe stato molto più contento. Ritorno in Italia al Napoli? Perché no? Mai dire mai. Il Napoli è una grandissima squadra, sia ben chiaro, ma penso che lì a Valencia abbia trovato il suo habitat naturale: Sole, mare… Molto simile all’Italia Valencia, però sta molto bene lì”. 

JUVENTUS – “La Juve non è che volesse o che voglia cedere Simone. Gli hanno detto: ‘Guarda, abbiamo preso Higuain. Troverai meno spazio ovviamente, anche con Higuain, quindi decidi. Se vuoi restare resta, però sappi che avrai meno spazio’. Quindi lui ha pensato bene di andare in un’altra squadra e cercare di giocare di più, insomma”.

NAZIONALE – “Ovviamente dipende tutto solo da lui. Ha avuto modo di parlare anche con mister Ventura. Se ricomincerà a fare bene, perché no? Sicuramente verrà richiamato”.

RIGORI“Sono sicuro che Simone calcerà i rigori come ha sempre fatto. Non modificherà assolutamente nulla. Conosco bene mio figlio, quindi… È cocciuto, è testardo. Assolutamente sì: continuerà a calciare i rigori, se dovesse capitare, nello stesso modo in cui li ha sempre calciati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy