ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Il caso

AIC, Coppola a ISP: “Catania obbligato a pagare gli stipendi per non fallire”

foto Calcio Catania

Il referente AIC non ha dubbi che gli stipendi saranno pagati e lo conferma a Itasportpress

Redazione ITASportPress

Non è arrivata una conferma ufficiale dal club di via Magenta, ma gli stipendi ai giocatori del Catania sarebbero già stati pagati. Il referente dell'AIC per la Lega Pro, Danilo Coppola ai microfoni di Itasportpress.it ha affermato: "Non abbiamo ancora conferma del bonifico che dovrebbe arrivare entro due giorni dal momento che viene effettuato. Ma riteniamo che il club pagherà gli emolumenti per presentarsi all'istanza prefallimentare con gli stipendi in ordine. Il club è obbligato a pagarli per evitare il fallimento quindi non abbiamo dubbi che tutto andrà bene. Ritengo che il debito sportivo per la proprietà del club sia la patata meno bollente e non possono certamente saltare la scadenza del giorno 11 novembre. In questi giorni non ho avuto contatti con i dirigenti etnei visto che non era necessario dopo il passo avanti della Procura".

tutte le notizie di