ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Calapai, l’ag. a ISP: “Curatori si oppongono a cessione al Crotone. Via da Catania solo per la B”

foto Calcio Catania

L'agente dell'esterno etneo ha parlato ai microfoni di Itasportpress

Redazione ITASportPress

Il Catania Calcio, dichiarato fallito lo scorso 22 dicembre, come richiesto dal Tribunale deve abbassare il monte ingaggi per andare avanti con l'esercizio provvisorio ed è costretto a dover alleggerire la mongolfiera eliminando i contratti pesanti dei calciatori. Ma c'è anche il rischio che la squadra venga indebolita e il lavoro della dirigenza non sarà facile in questa finestra di calciomercato. Uno dei giocatori più forti del Catania è l'esterno di destra Luca Calapai che potrebbe trasferirsi al Crotone e giocare dunque in Serie B. Il club calabrese gli farà anche un anno e mezzo di contratto ma la trattativa è in stand-by. L'agente Polo Dattola ai microfoni di Itasportpress.it è lapidario: "Il dt Maurizio Pellegrino mi ha detto che i curatori si sono opposti alla cessione mentre la società etnea è disponibile a farlo partire. Il Crotone attende una risposta e non credo che aspetterà per molto tempo. Luca non andrà via da Catania per un altro club di Serie C perchè è troppo legato ai colori rossazzurri e in passato ha anche giocato senza prendere soldi. Andrà via da Catania solo per la Serie B". Calapai è in scadenza di contratto e a giugno potrebbe andare via da svincolato.

tutte le notizie di