Catania, Camplone: “Ad Avellino bella prestazione. Non partiamo in pole per la B”

Catania, Camplone: “Ad Avellino bella prestazione. Non partiamo in pole per la B”

Il tecnico etneo analizza il successo per 6-3 ad Avellino

di Redazione ITASportPress

Il tecnico del Catania Andrea Camplone dopo il successo roboante sul campo dell’Avellino, ha condiviso il suo pensiero sulla partita: “Mi aspettavo una gara non facile e così è stato contro un buon Avellino ordinato che chiudeva gli spazi. Noi abbiamo cercato di alzare i ritmi e dopo aver sbloccato il punteggio è stato tutto più facile. La nostra unica pecca è di aver mollato dopo il 6-1 ma c’è da dire che il caldo, la condizione fisica e il primo match del campionato possono aver influito. Faccio i complimenti alla squadra perchè non è facile vincere così al debutto. Ci troviamo in un girone difficile e noi non partiamo in pole position per la B. Ci proveremo a vincere il campionato ma ci sono altre squadre più attrezzate di noi. Ritengo che Bari, Catanzaro, Ternana e Reggina hanno rose importanti. In C si vince anche con le panchine lunghe e oggi si è visto come chi è subentrato ad Avellino è stato determinante”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy