Catania, Camplone: “Contro il Fanfulla è un test importante. Squadra di nonni ma esperta”

Catania, Camplone: “Contro il Fanfulla è un test importante. Squadra di nonni ma esperta”

Il tecnico etneo domani debuttare sulla panchina etnea

di Redazione ITASportPress
Il tecnico del Catania

Alla vigilia del debutto in Coppa Italia con il Fanfulla, il tecnico del Catania Andrea Campione in sala stampa ha presentato la partita.

“E’ calcio estivo e lascia il tempo che trova infatti essere in forma adesso è impossibile. Il tasso tecnico del Catania è superiore ma siamo più imballati e di solito la squadra più debole dà qualcosa in più. Per me è un test importante per vedere la squadra cosa mi dà in una partita ufficiale. La nuova avventura sulla panchina etnea porta emozioni ma vivo serenamente questo debutto. Sono curioso di vedere la squadra come si comporta e speriamo di partire con il piede giusto. Mi aspetto grande impegno del gruppo e un gioco corale. Ci saranno in campo i ragazzi del Catania che saranno tutti convocati così come i vecchietti. Non saranno disponibili Biagianti e Pecorino. Vice Lodi saranno Welbeck e Mazzarani ma dal centrocampista di Frattamaggiore mi aspetto tanto anche in fase di non possesso. Ma lui ha capito che giocando così potrà anche divertirsi. Siamo più votati all’attacco e a volte ci scopriamo, ma attaccare con i terzini e le mezzali a turno bisogna sempre lavoraci tanto per trovare equilibrio. Il Catania dei nonni? Non conta l’età ma lo spirito ma sono elementi integri che possono affrontare questa stagione. La nostra è una squadra esperta che potrà essere importante e andare lontano”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy