Catania-Casertana senza pubblico perchè mancano gli steward

Catania-Casertana senza pubblico perchè mancano gli steward

Il motivo è che la società etnea non riesce a garantire un numero adeguato di steward per il servizio di sicurezza

di Redazione ITASportPress

Catania-Casertana si giocherà senza tifosi a causa del carente servizio di stewarding allestito dai siciliani: ci sarebbe stato il rischio di scontri. Nel pomeriggio odierno alla Casertana FC è stata notificato il provvedimento del Prefetto di Catania che ha disposto la disputa a porte chiuse della sfida in programma allo stadio ‘Massimino’ di Catania domenica 24 novembre alle ore 15.

La disputa del match in assenza di pubblico è stata disposta con la seguente motivazione: “Vista la nota della Questura del 10 novembre 2019 che ha evidenziato le difficoltà della Società Calcio Catania a predisporre un servizio di stewarding conforme alla vigente normativa in materia” e “vista la nota della Questura dell’11 novembre 2019 con cui è stato evidenziato che tra le grande ultras delle contrapposte tifoserie del Catania e della Casertana persiste un’acerrima e storica rivalità, sfociata anche di recente in azioni violente”.

Momento di grande concitazione in casa Catania con la società investita da voci di gravi difficoltà finanziaria del club. Nel pomeriggio di oggi la conferenza stampa indetta per le ore 17 e nella quale avrebbe dovuto parlare Pietro Lo Monaco è stata annullata. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy