Catania che sofferenza contro la Paganese! il pari arriva solo nel finale

Partita deludente dell’undici di Raffaele

di Redazione ITASportPress

Quasi mai pericoloso in 90′ minuti, il Catania ottiene un pari agguantato nel finale del match con la Paganese. Un 1-1 che ci sta per quel poco che si è visto oggi in campo con due squadre con enormi difficoltà a manovrare e a riuscire ad effettuare anche il più semplice dei passaggi. Ritmo deludente e prestazione dei padroni di casa mediocre arrivata dopo il k.o. in Coppa Italia con il Notaresco. La Paganese dopo il gol nel primo tempo di Guadagni su rigore, ha gestito senza affanni il vantaggio capitolando solo a 4′ dalla fine. Un colpo di testa del difensore Claiton ha consentito agli etnei di portare a casa un punticino che non certo era quello che si aspettavano i tifosi. Dal Catania è lecito aspettarsi di più contro avversari modesti come la squadra campana che tra l’altro è arrivata in Sicilia con 5 infortunati. Prossimo impegno per gli etnei la trasferta a Monopoli.

Tabellino

CATANIA-PAGANESE 1-1

MARCATORI: 13′ Guadagni, 87′ Claiton

CATANIA (3-5-2): Santurro; Silvestri, Claiton, Zanchi (74′ Albertini); Calapai, Dall’Oglio, Rosaia (67′ Vicente), Izco (46′ Manneh), Biondi (74′ Pecorino); Reginaldo (62′ Gatto), Sarao. A disp.: Martinez, Della Valle, Panebianco, Noce, Welbeck, Arena. All. Raffaele.

PAGANESE (3-5-2): Fasan; Sbampato, Schiavino, Cigagna; Carotenuto, Onescu, Bonavolontà, Gaeta (21′ Bramati), Squillace; Isufaj (75′ Perri), Guadagni. A disp.: Bovenzi, Esposito, Di Palma, Perazzolo, Costagliola. All. Erra.

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto (Severino-Carrelli).

AMMONITI: Calapai, Bonavolontà, Zanchi, Onescu.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy