Catania, Di Molfetta non dà segnali di voler tornare

Difficile che il calciatore decida di mettersi a disposizione del club

di Redazione ITASportPress

Giornata di lavoro a Torre del Grifo per il Catania che intensifica gli allenamenti in vista dei playoff in programma a luglio. Il tecnico Cristiano Lucarelli può contare su tutto l’organico tranne su Di Molfetta che almeno fino a questa mattina non ha avviato alcun contatto con il club etneo ma solo con qualche calciatore rossazzurro. La dirigenza intanto ha dato delle garanzie ai calciatori sul pagamento degli stipendi arretrati e quest’ultimi si sono trovati d’accordo. Sembrano essersi almeno per il momento dissolti i dissapori tra atleti e società iniziati lo scorso mese di maggio quando con una lettera aperta tramite l’Assocalciatori, la squadra decise di mettere formalmente in mora la società al pagamento delle retribuzioni dovute, nelle forme previste dall’art. 17 dell’accordo collettivo Aic-Lega Pro-Figc.

(Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy