Catania, diversi calciatori nel mirino. Raffaele vuole scartare presto…

il mercato del Catania pare destinato ad accendersi da centrocampo in giù, mentre davanti c’è, le possibilità di scegliere

di Redazione ITASportPress

Scatta una nuova settimana di calciomercato per il Catania alla ricerca di qualche rinforzo in vista dell’inizio del campionato di Serie C. I dirigenti hanno preso atto del rifiuto del difensore Edoardo Blondett, che non vuole tornare in rossazzurro ma i nomi nuovi sono Paolo Marchi, centrale di 29 anni della Reggina reduce da un infortunio al ginocchio ma ora completamente guarito, poi Carlo Pelagatti (31) e Nicholas Allievi, centrale classe 1992 della Juve Stabia. Nel mirino del club rossazzurro ci sono anche il classe ’93 Luca Milesi, difensore reduce da una stagione a Piacenza e attualmente svincolato e Leonardo Terigi, difensore centrale classe ’91, svincolato dopo l’esperienza con la maglia della Pistoiese. Si seguono anche Simone Iocolano, esterno offensivo di 31 anni, nell’ultima stagione al Monza. Piace anche lo svincolato Alessandro Malomo, classe ’91 che nelle ultime due stagioni ha giocato con la Triestina e che in passato ha vestito anche le maglie di VicenzaVenezia e Pavia. Sono questi alcuni dei regali che il tecnico Peppe Raffaele vuole scartare prima della partita con la Paganese del 27 settembre. In ogni caso il tecnico si prepara a dare battaglia con quelli che ha e la partita con la squadra campana darà il primo segnale della consistenza della squadra anche se di mezzo ci sarà l’impegno di Coppa Italia il 23.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy