ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Catania, Felleca a ISP: “Sono interessato al club. Non sono un avventuriero, chiedete a Gravina”

Catania, Felleca a ISP: “Sono interessato al club.  Non sono un avventuriero, chiedete a Gravina”

Roberto Felleca ha parlato ai microfoni di Itasportpress

Redazione ITASportPress

Il Catania è alla ricerca di un investitore serio e qualificato che possa rilanciarlo. Dopo la prima asta andata deserta, ce ne sarà una seconda prevista per il 4 marzo e qualche gruppo comincia a muoversi per acquistare il club etneo. L'ex presidente di Como e Foggia Roberto Felleca è fortemente interessato al club etneo come ha confermato a Itasportpress.it

Felleca, davvero vorrebbe acquistare il Catania?

Sì sono interessato perchè Catania è una piazza importante che permette di lavorare in un certo modo. Catania potrebbe essere una realtà dove finalmente poter mettere radici visto che ho girato parecchio dal Nord al Sud.

Catania è una piazza blasonata che merita altre categorie. Lei è consapevole che per riportare il club in B e poi anche in A servono tanti milioni?

Assolutamente sì, per una piazza come questa so bene che servono investimenti importanti. Io sono sardo e Catania la paragono a Cagliari e so bene che deve militare in Serie A. Non sarò da solo eventualmente ma con altri investitori del mio gruppo e valuteremo tutto con attenzione nei prossimi giorni redigendo un piano finanziario serio. Se vuoi costruire qualcosa di serio dei avere le spalle larghe. A Como ho avuto un socio americano e abbiamo fatto un bel lavoro, a Foggia eravamo in tre. A Catania bisogna essere ancora più forti dove a capo ci sarei io come azionista.

A chi sostiene che lei è un avventuriero ed è alla ricerca di pubblicità attraverso il mondo del calcio, cosa risponde?

Guardare i risultati che ho conseguito nel calcio. Ho messo i miei soldi e mi definisco un restauratore di aziende sportive. Così mi ha definito il presidente della Figc Gravina. Ho sempre messo soldi e passione e poi ho venduto dopo aver risanato il club. Nel caso del Catania vorrei un'avventura più lunga e non mordi e fuggi.

Cosa si sente di dire ai tifosi del Catania che attendono con ansia un investitore serio e qualificato?

Spero che il "salvatore" arrivi e che ricompensi l'attesa del popolo catanese che ha sofferto tanto negli ultimi anni. Se sarò io mi impegnerò con tutte le mie forze finanziarie per riportare il club in alto facendo le cose per bene.

 

 

 

 

 

 

 

 

tutte le notizie di