ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

L'affondo

Catania, la curva Nord alza la voce: “Sigi, ancora pagliacciate sulla pelle del club”

Getty Images

Momento difficile per la società etnea di proprietà della Sigi

Redazione ITASportPress

Regna l'incertezza sul futuro del Calcio Catania dopo il nulla di fatto nell'Assemblea di ieri sera a Torre del Grifo. Nessuna idea di ricapitalizzazione e neanche all'orizzonte l'arrivo di nuovi investitori. Tutto questo ha fatto insorgere i tifosi della curva Nord che sulla pagina Facebook che hanno postato un messaggio. “Finora siamo rimasti in silenzio perché la nostra unica preoccupazione, nella situazione drammatica che stiamo vivendo, era quella di tenere insieme i cocci e stringerci alla squadra, senza alimentare discussioni polemiche e contrapposizioni. Ma davanti alle pagliacciate non si può stare zitti e fare finta di niente. Quella che avete messo in scena ieri sera, cari soci della Sigi, è l’ennesima pagliacciata. Sulla pelle del Catania e dei suoi tifosi. A noi, dei vostri regolamenti interni sui conti, non ce ne frega nulla. Ma non vi permetteremo di gestire 75 anni di storia in questa maniera ridicola. Chiediamo ufficialmente un incontro con l’intera compagine societaria Sigi. Con tutti, chi ha messo i milioni e chi ha messo dieci euro. Attendiamo risposta, luogo e ora”.

tutte le notizie di