CATANIA, le mensilità  da pagare ai calciatori

di Redazione ITASportPress

Le situazioni di società che devono ancora moltissimi soldi ai giocatori, o pagano con ritardo, si sono moltiplicate negli ultimi anni in Italia. Da questa regola non sfugge il Calcio Catania che ha pagato gli emolumenti di febbraio e marzo ai calciatori, lo scorso 16 aprile ma non a tutti gli elementi della rosa. I giocatori rossazzurri attendono invano gli stipendi arretrati di aprile e maggio (promessi per il 16 giugno) ma la situazione si è fatta pesante a Torre del Grifo visto che nessuno in questo momento può tirare fuori un euro dopo gli arresti dei vertici societari etnei. La Sezione disciplinare del Tribunale federale nazionale della Figc se la situazione non si sbloccherà in breve tempo, provvederà a sanzionare il club con dei punti di penalizzazione che il Catania sconterà nel prossimo campionato. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy