CATANIA, le ultimissime di mercato

CATANIA, le ultimissime di mercato

Ecco le ultimissime di mercato a poche ore dalla chiusura della campagna trasferimenti (lunedì 1 febbraio alle 23).

di Redazione ITASportPress

Non è un momento facile per calciatori e dirigenti del Catania che devono concentrarsi sui rispettivi obiettivi nonostante le difficoltà sopraggiunte ieri  con la nuova bufera giudiziaria che ha investito la proprietà del club di via Magenta. La squadra pensa al Matera, avversario ostico, che domani verrà al ‘Massimino’ con la consapevolezza e la forza di fare risultato pieno e alimentare le speranze di acciuffare i playoff. La dirigenza rossazzurra intanto prova a chiudere alcune operazioni di mercato in vista del rush finale di lunedì prossimo quando calerà il sipario sulla campagna trasferimenti calciatori. A poche ore dal gong, ecco quanto raccolto dalla redazione di Itasportpress.it sulle operazioni che porterà a termine la squadra di mercato rossazzurra:

PORTIERE – Salgono, e di tanto, le probabilità che si resti così, ovvero che Bastianoni non parta e faccia il vice a Liverani. La dirigenza ha fatto qualche sondaggio per un estremo difensore ma non si spingerà oltre.

TERZINO – Caduta la pista Crialese della Cremonese, visto che il mancino piace a club di B e addirittura di A con Giampaolo che lo rivuole a disposizione ad Empoli, ecco che la triade di mercato etneo, ha chiuso una importante operazione con il Trapani. Secondo quanto appreso da Itasportpress.it, al Catania arriverà il terzino sinistro Andrea Pastore (nella foto) e ai granata andrà Juan Ramos. Il Catania in questo modo alleggerirà il monte ingaggi visto che l’uruguaiano, portato alle pendici dell’Etna dall’ex ad Pablo Cosentino, guadagnava uno stipendio importante per la Lega Pro che supera le 100 mila euro. Di converso invece Pastore ha un ingaggio onesto di categoria.

FERRARIO –  Il difensore Ferrario non trova spazio e potrebbe andare al Lanciano che insiste per averlo. Operazione al 90% fattibile e la dirigenza etnea lunedì prossimo definirà la cessione dell’ex Lecce al club abruzzese.

SCARSELLA – Lunedì decisivo anche per Scarsella che potrebbe andare a giocare altrove. Ci sono club interessati ma ancora nulla di concreto. Il Catania in questo caso rispetterà la volontà del calciatore.

PESTRIN – Si è scritto che il giocatore della Salernitana, Manolo Pestrin interessa al Catania e che potrebbe essere inserito in un ipotetico scambio con Scarsella. La redazione di Itasportpress.it, non ha trovato conferme sia a Salerno che a Catania. Pista inesistente.

MESSINA – In terra peloritana andranno due calciatori del Catania: il centrocampista Russo e l’attaccante Barisic. Accordo fatto e lunedì arriverà la fumata bianca.

DE ROSSI – Come anticipato questa notte dalla nostra redazione, il difensore del Catania, Andrea De Rossi è già un calciatore dell’Akragas. Affare concluso, si attendono solo i comunicati ufficiali.

BACCHETTI – Il Catania ha ceduto al Monopoli il centrale difensivo, Loris Bacchetti. Accordo anche in questo caso definito, adesso si attende solo il comunicato.

CASTIGLIA – Per il centrocampista del Catania, Ivan Castiglia non ci sono richieste al momento. Si è scritto di qualche società interessata ma la nostra redazione non ha trovato conferme.

BOMBAGI – E’ già tutto fatto per l’esterno classe ’89 della Juve Stabia, Francesco Bombagi. La dirigenza etnea lo annuncerà nelle prossime ore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy