ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Catania, l’ex Sonetti a ISP: “Moro ha grande futuro. Calcio siciliano in declino”

foto Calcio Catania

L'ex allenatore del Catania ha parlato ai microfoni di Itasportpress

Redazione ITASportPress

Nedo Sonetti è stato allenatore del Catania nella stagione 2004/05 quando rilevò la panchina dell'esonerato Maurizio Costantini. Ai microfoni di Itasportpress.it, il mister di Piombino ha detto la sua sulla squadra etnea.

Conosce a perfezione la piazza di Catania: qual è il suo punto di vista dall’esterno?

“Lo stesso che ho del Palermo, altra piazza che ho a cuore: è un momento di declino per il calcio siciliano. E’ un peccato perché è una terra ricca di passione. Spero si possano tornare a vivere anni migliori”.

Ossia? Quali sono le problematiche più peculiarmente?

“Che, come organico, il Catania può ambire alla Serie B, ma chi ti dice dall’oggi al domani che quello che hai fatto ti viene vanificato da qualcuno? Non è un contesto semplice. Per i calciatori è molto difficile isolarsi rispetto a tutto quello che sta succedendo intorno”.

Qual è il calciatore del club siculo che l’ha colpita maggiormente?

“Moro. Questo ragazzo ha un grande divenire. Gli auguro di approdare al più presto in un club di Serie A”.

tutte le notizie di