Catania, Lo Monaco a ISP: “La B è meritata ma adesso programmiamo il ritorno in Serie A”

Catania, Lo Monaco a ISP: “La B è meritata ma adesso programmiamo il ritorno in Serie A”

Il dirigente del Catania esprime ai microfoni di Itasportpress la sua soddisfazione dopo aver appreso il responso della Caf

di Redazione ITASportPress

L’a.d. del Catania Pietro Lo Monaco era in auto quando è arrivata la notizia da Roma della sentenza della Corte d’appello federale che respingendo il ricorso a Ternana e Figc ha spalancato le porte della B alla squadra rossazzurra. Una gioia immensa che l’esperto dirigente di Torre Annunziata esprime così ai microfoni di Itasportpress.it. “Sono felice per tutti i tifosi del Catania perchè potranno riappropriarsi di un territorio più consono alle loro aspettative. Il Catania è tornato dove merita di stare per blasone e storia del club e so quello che provano in questo momento tutti i tifosi. Adesso sto pensando al prossimo campionato di B e stiamo lavorando per rinforzare l’organico. Chiaramente aspettiamo l’ufficialità del ripescaggio ma ormai ci sentiamo in B dopo la sentenza di oggi della Caf. Programmeremo una stagione all’altezza della situazione”. Obiettivo della prossima stagione? “Abbiamo un piano triennale per tornare in A ma saremo ambiziosi anche al primo anno tra i cadetti perchè Catania merita di stare nel massimo campionato di calcio. Il Catania è tornato come dicevo lo scorso anno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy