Catania, Lo Monaco: “Chiederemo un risarcimento di 12 milioni di euro”

Catania, Lo Monaco: “Chiederemo un risarcimento di 12 milioni di euro”

L’a.d. etneo continua a dare battaglia

di Redazione ITASportPress

Pietro Lo Monaco, a.d del Catania, ha parlato a Radio Sportiva della decisione del TAR di riportare la Serie B a 22 squadre. “Quello che è successo questa estate è un bypassare le leggi. Siamo riusciti a creare un mostro, l’intervento da parte di un tribunale è di per sé una sconfitta del nostro calcio. Tutto ciò è figlio del non governo, che ha permesso ai soliti noti di poter sguazzare e governare nelle non regole. Mi auguro che con la nuova presidenza si metta veramente mano al rifacimento del codice di giustizia sportiva, che è devastante per come è stato strutturato. Al 100% esiste una graduatoria di ripescaggio, che prevede al primo posto il Novara e al secondo il Catania. Il calcio è non è mantenuto dalle TV ma dalla gente e dai tifosi, calpestati per l’interesse di pochissimi. Come si fa a recuperare 8 partite a questo punto della stagione? Chi deve farlo parte mutilato. La Serie B dovrebbe fermarsi. Chiederemo un risarcimento di 12 milioni.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy