ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Catania, Marchese a ISP: “Messa in mora segnale forte. Moro per andare in grande club deve…”

(Getty Images)

L'ex difensore del Catania ha risposto ai microfoni di Itasportpress

Redazione ITASportPress

L'ex terzino del Catania Giovanni Marchese ha risposto ad alcune domande sul mondo rossoazzurro ai microfoni di Itasportpress.it.

Come giudica la messa in mora da parte dei calciatori dello scorso mese?

“Per me molti giocatori, tra cui alcuni miei ex compagni di squadra, hanno voluto dare un segnale forte all’interno e all’esterno. Giustamente loro giocano e sudano per la maglia e pretendono di essere pagati. Non è la prima volta che assistiamo a scenari simili nel calcio italiano”.

A livello di campo come commenta invece i risultati ottenuti sin qui?

“Qualche punto in più potrebbero averlo. I calciatori stanno facendo il loro e stanno facendo il possibile per arrivare ai play-off. Io credo che, più di questo, non possano fare”.

Da ex calciatore e da attuale allenatore: l’ha colpita l’impatto di Moro sul club siciliano? Quali consigli si sente di dargli?

“Questo ragazzo ha un futuro già bello che scritto in un top club. Deve continuare così, cercando di fare il possibile per farsi notare da qualche grande club”.

 (Getty Images)
tutte le notizie di