Catania, Pellegrino vede bagarre playoff e spaventa il Bari di Carrera

Il dirigente rossazzurro fa il punto

di Redazione ITASportPress
Catania Maurizio Pellegrino

Maurizio Pellegrino direttore dell’area tecnica del Catania al quotidiano La Sicilia ha condiviso il suo pensiero sul campionato dei rossazzurri: “Sabato contro la Virtus Francavilla avremo un confronto delicato ma i ragazzi si stanno preparando bene. Anche i nuovi arrivati si sono inseriti bene. Si respira quel ritrovato entusiasmo che è sicuramente di buon auspicio per il futuro – afferma Pellegrino -. Siamo vicinissimi all’accordo per il rinnovo del contratto con Welbeck e Martinez, credo che presto anche Manneh metterà nero su bianco”

CAMPIONATO: “A parte la Ternana che sta marciando speditamente rispettando le attese, le altre sono lì. Con Avellino, Foggia, Catanzaro, Teramo, Juve Stabia sarà una bella battaglia. Anche il Bari dovrà fare i conti con un gruppetto di squadre assai temibili dal punto di vista tecnico. Ci aspetta un vero tour de force, mi aspetto delle belle risposte dai ragazzi. Raffaele lavora benissimo”. In effetti a Bari De Laurentiis ha investito soldi ed energie con risultati deludenti. Ora rilancia con Carrera in panchina, però la strada per la B è in salita. Ma De Laurentiis ci crede e ha esonerato Auteri affidando le sorti e le speranze dei Galletti all’ex difensore del Bari che è finito in disgrazia essendo secondo in classifica, ma a 14 punti dalla capolista Ternana.

Bari Carrera
Bari Carrera (Twitter Bari)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy