Catania, Lo Monaco a ISP: “Pulvirenti tecnico da Lecce in poi”

La seduta d’allenamento odierna è stata diretta dall’allenatore della Berretti

di Redazione ITASportPress

Svolta clamorosa in casa Catania. Dopo la brutta sconfitta casalinga conto il Melfi, il tecnico Mario Petrone si è dimesso. L’allenatore della Berretti Giovanni Pulvirenti sta dirigendo l’allenamento odierno a Torre del Grifo. Contattato dalla redazione di ItaSportPress, l’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco ha annunciato le dimissioni dell’allenatore e ha confermato che a Lecce ci sarà Pulvirenti e molto probabilmente sarà l’attuale mister della Berretti a concludere la stagione alla guida della squadra rossazzurra. “Petrone aveva raccolto poco nelle partite in cui è stato in panchina. Ha preferito dimettersi e adesso darò spazio a Pulvirenti che dal Lecce in poi si occuperà della prima squadra. Nessuna ipotesi ritorno di Rigoli”.

UPDATE – 17.08

Ecco la nota ufficiale della società rossazzurra: “Il Calcio Catania rende noto che l’allenatore Mario Petrone ha rassegnato oggi, in tarda mattinata, le proprie irrevocabili dimissioni dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Con Petrone, si è dimesso anche l’allenatore in seconda Cristian La Grotteria. Il Calcio Catania ringrazia i due tecnici per il lavoro svolto, augurando loro le migliori fortune personali e professionali, e comunica di aver affidato la conduzione della prima squadra, già in occasione della seduta pomeridiana odierna, al signor Giovanni Pulvirenti. Giovedì 9 marzo alle 11.00, in sala stampa, l’Amministratore Delegato Pietro Lo Monaco incontrerà i giornalisti e gli operatori dell’informazione”. 

METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy