Facundo Lescano illude il Potenza poi Di Piazza salva il Catania

Facundo Lescano illude il Potenza poi Di Piazza salva il Catania

Match ad alta tensione al Massimino

di Redazione ITASportPress

Il Catania dopo 90’ di sofferenza riesce a conquistare il passaggio del turno nei play off fase nazionale, chiudendo sull’1-1 contro il Potenza al Massimino. Decisivo per i padroni di casa il gol di Di Piazza con un assolo formidabile dell’ex Lecce al minuto 79’ quando tutto si stava facendo molto complicato per gli etnei. Il Potenza infatti dopo aver sbloccato l’incontro con una rete di Facundo nel primo tempo, si è difeso con ordine pungendo anche in contropiede. Partita giocata anche sul piano dei nervi che il Catania è riuscito a raddrizzare con la qualità di Sarno e Lodi nella ripresa. Il Potenza però non è stato a guardare e in almeno due occasioni si è reso pericoloso. Muro invalicabile rossoblu’ fino a quando però Di Piazza si è inventato un gol liberatorio per la squadra di Sottil che prosegue il sogno promozione. 

[ CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA ]

 

La diretta della partita:

Schermata 2019-05-22 alle 22.27.11

95′ E’ finita: Catania passa il turno Potenza fuori

90′ Concessi 5 miniti di recupero

88′ Curiale ammonito sarà squalificato

84′ Pericoloso il Potenza con França che di testa ha sfiorato il palo

83′ Esposito in campo al posto di Sarno per il Catania

82′ Ammonito Coppola per il Potenza

78′ Ammonito Di Piazza per esultanza prolungata

78′ GOOLLLLL DI PIAZZA. Scatto fulmineo del numero 32 etneo che di sinistro ha battuto Ioime dopo aver superato due difensori

Schermata 2019-05-22 alle 22.28.53

75′ Potenza tutto nella propria metà campo

73′ Doppio cambio per gli ospiti: Longo al posto di Guaita, França al posto di Lescano

Schermata 2019-05-22 alle 22.28.11

72′ Clamoroso palo esterno di Lodi  su punizione

69′ Punizione pericolosa di Emerson che sfiora l’incrocio con Pisseri che sembrava battuto

67′ Potenza che aspetta e riparte con ordine arrivando quasi sempre dalle parti di Pisseri

66′ Esce Biagianti ed entra Manneh per i padroni di casa

65′ Conclusione di Lodi ma il tiro si spegne sul fondo

63′ Fuori Marotta dentro Curiale per il Catania. Cambia anche il Potenza: fuori Ricci dentro Matera

59′ Miracoloso Baraye su Guaita a chiudere una clamorosa imbucata

55′ Fuori Panico dentro Di Somma per il Potenza

54′ Gol annullato al Potenza per fuorigioco

53′ Conclusione di Calapai ma il pallone termina di poco fuori

48′ Lodi e Sarno ricamano sulla destra e Catania entrato in campo con la voglia di ribaltare il risultato

45′ Si ricomincia con tre sostituzioni. Il Catania mette in campo Lodi e Baraye al posto di Carriero e Marchese, il Potenza lascia Genchi negli spogliatoi al suo posto Terracino

Sulla panchina etnea non c’è Sottil allontanato dall’arbitro alla fine del primo tempo

SECONDO TEMPO

45’+1 – Fine primo tempo: Catania-Potenza 0-1.

45′ – Un minuto di recupero al Massimino.

44′ – Proteste sul terreno di gioco, i rossazzurri chiedono un calcio di rigore per un fallo di mani in area lucana. Camplone dice che è tutto regolare. Nervi tesi, soprattutto dopo quanto accaduto all’andata.

43′ – Ancora Catania, stavolta con Di Piazza: Carriero, uno dei migliori, supera in dribbling un avversario, scarica per il compagno che va alla conclusione e Sepe respinge sulla linea.

35′ – Punizione da ottima posizione per Sarno, pallone che sorvola la traversa della porta difesa da Ioime per poco. Ci ha provato da calcio da fermo il trequartista della squadra di Sottil.

32′ – Ribaltamenti di fronte da una e dall’altra parte: Genchi riceve da Lescano, libera il mancino ma per Pisseri è tutto semplice.

30′ – Ammonizione per Sepe, che ha atterrato Sarno dopo una giocata di alta classe. Inevitabile giallo per il difensore del Potenza.

26′ – È un Catania più battagliero: Biagianti arriva al tiro dalla distanza, blocca Ioime senza problemi.

21′ – Ancora pericoloso il Potenza, che in contropiede mette sempre i brividi: traversone questa volta di Coppola, Aya attento in marcatura per Lescano, sempre vispo in area avversaria.

18′ – Reazione del Catania veemente: Di Piazza sfiora il pareggio. Riceve da Biagianti, conclusione verso la porta e bella respinta da parte del portiere Ioime. Primo sussulto rossazzurro.

13′ – GOL DEL POTENZA, 0-1. La formazione di Raffaele trova il vantaggio con Facundo Lescano: cross di Emerson, l’attaccante argentino è libero in area per battere Pisseri con un colpo di testa. Con questo risultato i lucani accederebbero al turno successivo degli spareggi.

10′ – Bravo Aya a impedire che Lescano in area di rigore colpisca a rete. L’attaccante del Potenza ci aveva provato con un gesto acrobatico. Meglio la squadra ospite in questo avvio di gara.

7′ – Calcio di punizione di Emerson, palla ben lontano dalla porta difesa da Pisseri.

1′ – Comincia la partita del Massimino.

Queste le formazioni ufficiali:

Catania (4-3-1-2): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Marchese; Carriero, Biagianti, Rizzo; Sarno; Marotta, Di Piazza. A disposizione: Bardini, Lovric, Esposito, Baraye, Valeau, Bucoli, Lodi, Angiulli, Llama, Manneh, Curiale, Brodic. All. Sottil

Potenza (3-4-3): Ioime; Sales, Emerson, Pepe; Guaita, Coppola, Dettori, Panico; Genchi, Lescano, Ricci. A disposizione: Breza, Matino, Giosa, Di Somma, Di Modugno, Coccia, Piccinni, Matera, Bacio Terracino, França, Longo. All. Raffaele

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy