Catania, preso Furlan. Con Pasquale Marino nessun contatto

Catania, preso Furlan. Con Pasquale Marino nessun contatto

Il club etneo ha ufficializzato il portiere

di Redazione ITASportPress

Secondo quanto rivelato da TuttoC.com il futuro di Pasquale Marino, qualora il Palermo non dovesse iscriversi alla prossima Serie B, potrebbe essere ancora in Sicilia. Si tratterebbe del Catania, dove ha allenato dal 2005 al 2007, che starebbe monitorando con attenzione la situazione che vive il club del capoluogo siciliano per capire se ci sono margini per un clamoroso ritorno. Ma secondo quanto appreso da Itasportpress.it, l’indiscrezione di mercato non trova conferme. Nessun contatto c’è stato dunque tra la dirigenza etnea e Pasquale Marino. Tra l’altro l’ad Pietro Lo Monaco, napoletano e molto superstizioso, non prenderebbe mai un allenatore che se andasse via da Palermo per la mancata iscrizione del club, avrebbe visto sfumare per due volte una panchina in Sicilia per problemi della sua società. A Catania arrivò nell’estate dei “Treni del Goal” e poi fece marcia indietro e a Palermo potrebbe succedere la stessa cosa anche se la storia della fideiussione è ben diversa da quella che travolse il club etneo. Naturalmente le credenze più bizzarre nel calcio esistono da tempo ma molte vengono poi cancellate se arrivano i risultati.  In ogni caso Andrea Camplone sarà il tecnico del Catania. Oggi intanto è stato ufficializzato il portiere Furlan. Questo il comunicato:Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Jacopo Furlan, nato a San Daniele del Friuli (Udine) il 22 febbraio 1993. Il portiere friulano, che sarà ufficialmente legato al nostro club da lunedì 1° luglio 2019, ha sottoscritto un contratto biennale. Nel campionato recentemente concluso, Furlan ha sommato 28 presenze con il Catanzaro, concludendo 12 gare senza reti al passivo. L’estremo difensore ha indossato in terza serie, inoltre, le maglie del Trapani, del Monopoli, del Lumezzane e dell’Esperia Viareggio; con la squadra versiliana, Furlan ha debuttato tra i professionisti nel 2013, dopo l’esperienza maturata con la “Primavera” dell’Empoli.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy