Catania, Pulvirenti: “A Caserta dobbiamo essere bravi e attenti nonostante le assenze”

Catania, Pulvirenti: “A Caserta dobbiamo essere bravi e attenti nonostante le assenze”

Conferenza stampa dell’allenatore del Catania in vista della gara contro la Casertana in programma domenica pomeriggio

di Redazione ITASportPress

A Torre del Grifo Village ecco la conferenza pre-gara di mister Giovanni Pulvirenti. L’allenatore del Catania risponde alle domande dei giornalisti, in sala stampa, analizzando i temi principali relativi al confronto contro la Casertana, attualmente al 9° posto in classifica con 48 punti.

CASERTANA“Equilibrio dovrà essere fondamentale, anche a Caserta. Dobbiamo essere bravi a leggere le situazioni e trarne beneficio. Dobbiamo fare bene le due fasi, essere bravi, perspicaci e attenti in tutti i 90′. Baldanzeddu? Ha fatto 15′ dopo un infortunio lungo, come lui ne abbiamo altri nelle sue stesse condizioni. Dobbiamo fare di necessità virtù”.

UNDICI IN CAMPO“Domani in rifinitura scioglierò gli ultimi nodi relativi alla formazione. Nell’ultimo periodo si è trovato maggior equilibrio e compattezza. Contro avremo una squadra motivata che ha cambiato tecnico e dunque avrà ancora maggiori stimoli”.

CRITICHE – “Quando sono costruttive ok, ma quando non lo sono purtroppo si entra in una situazione poco simpatica e questo dispiace”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy