Catania, Pulvirenti: “Fiducia a Lo Monaco, lui decide ma non è un socio. Su ritorno Lucarelli…”

Catania, Pulvirenti: “Fiducia a Lo Monaco, lui decide ma non è un socio. Su ritorno Lucarelli…”

Il patron rossazzurro ha parlato ai microfoni di Telecolor

di Redazione ITASportPress

Il patron del Catania Nino Pulvirenti intervenuto a Telecolor nel corso della trasmissione Corner ha parlato della crisi della squadra rossazzurra. “Ho letto tante cose sulla società e c’è sciacallaggio, molti godono delle disgrazie altrui. A Catania è uno sport diffusissimo questo. Il campionato non è concluso e vogliamo essere competitivi per dire la nostra fino alla fine. Su operato dell’ad. Pietro Lo Monaco io sono d’accordo con le decisioni che prende. Se non lo fossi lo avrei già mandato via, lui decide e si va avanti. Lo Monaco ha la mia massima fiducia ma non è un socio della società. Io sono disposto a fare un passo indietro e chi è interessato ad acquisire il club ne parli con me e troviamo una soluzione. Sulle voci di un pignoramento in Lega non voglio rispondere, faccio parlare i fatti. Il ritorno di Lucarelli? Non ci aspettavamo il rendimento della squadra e la partita di Vibo Valentia ha sancito uno scollamento squadra-allenatore. La partita di ieri è stata allucinante. Lucarelli ha lavorato bene a Catania. Conosce bene l’ambiente ed ha visto tutte le nostre partite. Ha carisma e può risollevare la squadra anche dal punto di vista mentale. Il direttore sportivo? Vedremo perchè non sapevamo dell’addio di Cristian Argurio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy