Catania, Pulvirenti respira: la Meridi ammessa ad amministrazione straordinaria

Catania, Pulvirenti respira: la Meridi ammessa ad amministrazione straordinaria

Novità importanti giungono dal Tribunale di Catania

di Redazione ITASportPress

Il patron del Calcio Catania Antonino Pulvirenti tira un sospiro di sollievo visto che per la Meridi è stato scongiurato il fallimento. Pulvirenti avrà molto più tempo per un piano di rientro con i principali creditori. Come riporta Lasicilia.it, il Tribunale di Catania ha ammesso all’amministrazione straordinaria per i grandi gruppi industriali in crisi la Meridi, azienda di Pulvirenti che controlla 90 punti vendita dei supermercati Fortè in Sicilia con oltre 500 dipendenti. I giudici nel provvedimento hanno nominato anche tre commissari. La Procura si era opposta, e i legali dei creditori si erano associati, alla richiesta avanzata dalla società.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy