Catania, Pulvirenti: “Soddisfatti della prova. Ritrovati dal punto di vista mentale e tecnico”

Catania, Pulvirenti: “Soddisfatti della prova. Ritrovati dal punto di vista mentale e tecnico”

Le parole dell’allenatore della squadra rossazzurra

di Redazione ITASportPress

Al termine della gara contro il Siracusa, parla l’allenatore del Catania, Giovanni Pulvirenti. Queste le sue parole: “Soddisfatto della prova avuta, non era facile dopo tutto quello che era successo. Ci siamo ritrovati non solo nella mentalità, ma anche dal punto di vista tecnico-tattico. Da martedì pensiamo subito alla gara contro la Casertana. Siracusa? Posso fare solo i complimenti a Sottil e alla squadra. Non sarà una sconfitta a inficiare il tutto”.

Oggi tutta la squadra ha dimostrato di dannarsi l’anima da Mazzarani a Scoppa passando per Bucolo e Pozzebon. Purtroppo si era creato un circolo vizioso con situazioni inspiegabili, difficile da commentare. Tifosi? Dico solo che il Catania ha bisogno di loro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy