ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

EX

Catania, senti Spolli: “Mancini ciarlatano. Una vergogna quanto ha fatto”

Spolli (getty images)

Parla l'ex difensore degli etnei

Redazione ITASportPress

Nicolas Spolli non ci sta e tra rabbia e delusione dice la sua a Tuttomercatoweb.com rispetto agli ultimi avvenimenti in casa Catania. L'ex bandiera del club etneo ha commentato la situazione della società che rischia di scomparire dopo i recenti sviluppi: "Mi dispiace tanto per i tifosi, per la città, per la società e per i calciatori. Ma che Mancini fosse ciarlatano era chiaro, stava prendendo in giro tutti. Il suo curriculum parla chiaro".

Le parole di Spolli proseguono ancora senza filtri: "Non capisco come mai si permetta ancora a certi personaggi di avvicinarsi alle società. Catania vive di calcio, lui ha venduto fumo. La realtà catanese merita ben altro di questo personaggio. Sono vicino al Calcio Catania in questo momento delicato. Il calcio è una cosa seria. Ha sbagliato anche la Sigi, voglio pensare che abbiano continuato quando fallire sarebbe stato più opportuno per amore piuttosto che per visibilità o altri scopi. Chi voleva il bene del Catania non doveva mettere un euro e far ricominciare tutto da capo. Fallire non è una vergogna, è una vergogna ciò che ha fatto Mancini".

Spolli (getty images)
tutte le notizie di