ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

COMUNICATO

Catania, sospesa campagna abbonamenti e tutte le attività non necessarie

Catania, sospesa campagna abbonamenti e tutte le attività non necessarie

La nota della società

Redazione ITASportPress

Arrivano le prime conseguenze del fallimento del Calcio Catania. Dopo la dura notizia delle scorse ore, sul sito della società etnea è possibile leggere alcune novità per il prossimo futuro. Il club ha reso noto che tutte le attività non necessarie all'esercizio provvisorio del ramo caratteristiche di azienda calcistica nonché la campagna abbonamenti, sono sospese.

Catania: la nota

 (Getty Images)

"Calcio Catania S.p.A. rende noto che, a seguito del fallimento dichiarato in data 22.12.2021 dal Tribunale di Catania, il collegio dei curatori ha disposto l’immediata sospensione di tutte le attività non necessarie all’esercizio provvisorio del ramo caratteristico di azienda calcistica.

Ne consegue la momentanea chiusura del Centro di Riabilitazione, delle piscine e delle palestre nella sede operativa “Torre del Grifo Village”.

È inoltre sospesa, fino al 2 gennaio 2022, la Campagna Abbonamenti".

Queste le parole sul sito ufficiale del Catania che ha colto l'occasione di porgere gli auguri ai propri tifosi dando aggiornamenti sulla situazione della squadra: "Dopo la gara con il Monopoli, in occasione della sosta, mister Baldini ha concesso alla squadra un periodo di riposo: i rossazzurri si ritroveranno a Torre del Grifo giovedì e sosterranno venerdì 31 dicembre, con inizio alle ore 11.00, l’ultimo allenamento del 2021. Sinceri auguri di Buon Natale".

tutte le notizie di