Catania, Sottil: “Atteggiamento positivo col Como. Ripescaggio? Siamo pronti per la B”

Catania, Sottil: “Atteggiamento positivo col Como. Ripescaggio? Siamo pronti per la B”

Il mister etneo ha analizzato la prova dei suoi contro i lariani

di Redazione ITASportPress

Il tecnico del Catania, Andrea Sottil ha analizzato la prova dei suoi dopo la partita di Coppa Italia vinta per 3-0 contro il Como. “Come inizio è andato tutto bene. Giocato una gara a tratti intensa e per questo vorrei ringraziare i miei giocatori. Con questo atteggiamento si va avanti perchè è quello giusto. La Coppa Italia è una bella vetrina e volevo passare il turno, devo dire che l’abbiamo fatto agevolmente anche se avevamo di fronte un avversario in difficoltà. Dobbiamo lavorare ancora ma abbiamo un mese di tempo per essere al top per il campionato. Modulo? Abbiamo iniziato con il 4-2-3-1 poi ho cambiato passando al 3-4-2-1 quando è uscito Aya per infortunio. Comunque il centrocampo è stato aggressivo con Biagianti, Bucolo e Lodi che si sono sacrificati. Tornare al Cibali e accomodarsi sulla panchina del Catania è stata una grande emozione. Ho sentito un grande entusiasmo che solo i nostri tifosi sanno dare e questo è stato per me un momento bello. Adesso pensiamo al prossimo turno di Coppa Italia e al campionato. Ripescaggio? Aspettiamo le sentenze ma noi siamo pronti per la B”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy