Catania, successore Pancaro cercasi. Le ultime

Catania, successore Pancaro cercasi. Le ultime

Catania, novità nelle prossime ore per individuare il successore di Pancaro

di Redazione ITASportPress

Il Catania ha già deciso: il tecnico Pippo Pancaro verrà sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Tra le motivazioni che hanno convinto i dirigenti etnei a esonerare l’ex della Juve Stabia, non c’è però l’allarme spogliatoio. Pancaro infatti ha un buon rapporto con tutti i calciatori della squadra e lo spogliatoio non gli si è mai rivoltato contro. Il dg Pippo Bonanno, che lo ha convinto ad accettare il Catania la scorsa estate prospettandogli una situazione certamente non facile sia per i punti di penalizzazione che per l’impossibilità di programmare il ritiro estivo, è dispiaciuto di aver dovuto prendere questa decisione che è stata fatta solo con l’intento di dare una scossa alla squadra che non riesce a esprimere il calcio che vuole Pancaro. L’ex terzino del Milan è in totale confusione e la paura di precipitare in Serie D, con un organico almeno da metà classifica, spaventa la dirigenza. Ecco perchè ieri verso le 23.50, è stata presa la decisione di esonerare Pancaro che invece era stato confermato qualche ora prima. Divergenze sul piano squisitamente tecnico hanno allontanato le parti e incrinato il rapporto di fiducia. Nonostante la stima resti immutata nei confronti di Pancaro, la società ha preferito fare un passo indietro.

SUCCESSORE – Oggi Bonanno, il ds Pitino e il collaboratore dell’area tecnica, Ferrigno, sono alla ricerca di un valido allenatore in grado di riportare il Catania in acque tranquille. Come in ogni annuncio di lavoro che si rispetti, sono richiesti alcuni requisiti, tipo una certa esperienza da allenatore in Lega Pro, buona capacità di comunicazione, conoscenza del calcio e soprattutto bassa richiesta dal punto di vista economico. La società infatti non può permettersi in questo momento tecnici con ingaggi elevati e mira su mister di esperienza che vogliano riscattarsi. Già contattati Carmine Gautieri, Francesco Moriero e Franco Lerda, ma questa mattina altri due allenatori hanno ricevuto una chiamata da Catania. La fumata bianca potrebbe arrivare nella serata di oggi o domani.

C1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy