ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato

C’è anche la Serie A su Luca Moro ma resta a Catania fino a giugno se…

C’è anche la Serie A su Luca Moro ma resta a Catania fino a giugno se…

Anche l'Empoli segue il calciatore di proprietà del Padova

Redazione ITASportPress

E' Luca Moro l'attaccante che si sta mettendo più in evidenza in Serie C. Il 20enne di proprietà del Padova, che a Catania continua a fare gol a raffica, fa gola a molti club di Serie B e, secondo quanto appreso oggi da Itasportpress.it,  anche uno di Serie A che punta molto sui giovani. L'Empoli infatti si è fatto avanti per Moro. Nessuno si aspettava questa rapida ascesa della punta autore di una doppietta domenica scorsa a Viterbo contro il Monterosi che lo proietta a quota 10 gol. Forse questo exploit ha sorpreso anche chi lo ha lanciato in Serie B. Il tecnico Matteo Centurioni che lo ha allenato nelle giovanili del Padova ha dichiarato a ISP giorni fa. “L’ho lanciato io in prima squadra contro il Carpi in Serie B - ha ammesso ai microfoni di ItaSportPress-. Io allenavo la Berretti e lui stava negli Allievi e molte volte si allenava con noi. Apprezzavo la sua fisicità e la sua qualità, ma fui colpito dal suo modo intenso di allenarsi. E’ poco espansivo e molto schivo sembra quasi imbronciato, ma è un ragazzo che ha una cultura del lavoro spiccata e vuole sempre migliorarsi".

L'AGENTE - La dirigenza del Catania non vuole privarsi di Luca Moro a gennaio nonostante le mani legate dal punto di vista contrattuale visto che l'attaccante è arrivato in prestito secco dal Padova. Il Monza spinge per averlo, ma secondo quanto appreso da Itasportpress, Moro resterà a Catania fino a giugno, Sigi permettendo naturalmente visto servono tanti milioni per chiudere la stagione. L'agente Beppe Riso pur non volendo rilasciare dichiarazioni ufficiali, a Itasportpress ha sottolineato che tra un mese si farà il punto sul futuro del suo assistito. La Serie C è un importante banco di prova ma si vuole aspettare per capire se il calciatore continuerà a fare progressi. Riso ha confermato che il rapporto col Catania è buono e questo conferma che Moro resterà fino a giugno in maglia rossazzurra.

tutte le notizie di