ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Cessione Papu Gomez, l’impatto reale sui conti del Catania

Papu Gomez Catania (Getty Images)

Il Siviglia pare abbia versato 5,2 milioni di euro più bonus

Redazione ITASportPress

"Il Papa Gomez dopo sei anni e mezzo ha lasciato Bergamo. L’argentino si lascia alle spalle 252 presenze, 59 reti tra campionato e coppe. Il suo futuro è il Siviglia che lo ha acquistato dal club bergamasco a titolo definitivo, e stando a quanto riportato dalla stampa sportiva l’operazione si è chiusa sulla base di 5,2 milioni di euro, ai quali andrebbero aggiunti altri 2 milioni di euro di bonus che secondo quanto appreso da Itasportpress riguarda il numero di presenze tra campionato e coppe. In Spagna l’argentino dovrebbe guadagnare 3 milioni di euro netti. 

 Papu Gomez Atalanta (Getty Images)

"La cifra versata dal Siviglia consentirà all’Atalanta di registrare una plusvalenza. Gomez, infatti, è stato acquistato dai nerazzurri nell’estate del 2014, dagli ucraini del Metalist Kharkiv. Per il suo cartellino i bergamaschi avevano speso 4,87 milioni di euro. Il suo valore a bilancio al 31 dicembre 2019 (l’Atalanta chiude il bilancio alla fine dell’anno solare) era pari a 1,87 milioni di euro, e considerando una quota ammortamento di 750 mila euro, al 31 dicembre 2020 il valore netto del Papu Gomez era pari a 1,12 milioni di euro. Dunque, la cessione nel mese di gennaio ha consentito alla Dea di generare una plusvalenza di 4,08 milioni di euro (che potrebbe essere maggiore nel caso i bonus fossero raggiunti). Considerando uno stipendio lordo da 3,75 milioni di euro (l’ingaggio era pari a 2 milioni netti), l’effetto positivo sui conti 2021 del club bergamasco sarà pari a oltre 7,8 milioni di euro.

Papu Gomez Catania (Getty Images)

"IMPATTO SUI CONTI DEL CATANIA - Tornando all'operazione della cessione del Papu Gomez al Siviglia, il Catania ne trae beneficio visto che esisteva un accordo privato sulla futura rivendita che prevedeva un ristorno del 30% ma era stata messa una franchigia di 3 milioni. Il Catania insomma potrà guadagnare circa un milione di euro se la cifra della vendita lieviterà con i bonus. Ma le cifre reali di questa cessione sono secretate e da Zingonia nessuno vuole rivelare quanto dichiarato sul contratto di vendita. Questo getta ombre su quanto ricaverà il club rossazzurro. Il Catania ci guadagna ma poi non fa un grande affare: Cosentino lo ha ceduto nel 2013 per quasi 5 milioni di euro agli ucraini mentre l’Inter aveva offerto 8 milioni al club etneo che ne chiedeva 12 nel 2012. Insomma conti alla mano l’accordo privato di Cosentino non si è rivelato un premio per i rossazzurri visto che il Papu Gomez poteva essere venduto a cifre più importanti.