ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie C

Il Tribunale di Catania accetta offerta di Benedetto Mancini

Il Tribunale di Catania accetta offerta di  Benedetto Mancini

Benedetto Mancini deve versare altri 375 mila euro per rilevare il ramo d'azienda sportivo del Calcio Catania

Redazione ITASportPress

Il Tribunale etneo ha sciolto ogni riserva e dopo aver fatto le opportune valutazione di competenza, ha accettato l'offerta per il ramo d'azienda del Catania dell'imprenditore laziale, Benedetto Mancini. Stavolta non ci sono stati intoppi burocratici come nella seconda asta e la FC Catania 1946 è stata l'unica società a presentarsi per voler rilevare il ramo d'azienda del Catania. Il rogito è previsto nei prossimi giorni. 

LUCI E OMBRE - Adesso Mancini dovrà dimostrare di essere venuto a Catania con un progetto ambizioso smentendo anche le voci insistenti che circolano in città di essere sostenuto finanziariamente da altri soggetti. Dovrà inoltre cancellare un passato fosco che lo ha visto il regista di una sceneggiatura praticamente perfetta facendo leva sulla passione dei tifosi per tentare di accrescere la sua discussa credibilità. Mancini, che è socio unico della "FC Catania 1946 srl", dovrà garantire inizialmente il pagamento delle spese per chiudere la stagione e poi la fideiussione per il debito sportivo di 3 milioni. Poi serviranno tanti altri soldi per l’iscrizione al campionato 2022/23 e progettare la nuova stagione. I 125 mila euro finora versati a titolo di cauzione sono solo un punto di partenza e non di arrivo visto che Mancini deve anche aumentare il capitale sociale versando altri 375 mila euro utili per il completamento dell'operazione e per firmare l'atto dal notaio. C’è poi il futuro da definire e Mancini dovrà dimostrare di avere le idee chiare con un piano industriale serio che serva per dare continuità all’azienda sportiva. L’ambizione dell’ex presidente del Latina deve essere quella di un rilancio e un investimento concreto di un club nato oltre settantacinque anni fa che porta con sé l’anima calcistica di un’intera città.

tutte le notizie di