ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie C

Latina storico: batte un deludente Catania per la prima volta

Latina storico: batte un deludente Catania per la prima volta

Battuta d'arresto per i rossazzurri sul terreno di una modesto Latina

Redazione ITASportPress

Al Francioni di Latina prestazione deludente del Catania che subisce la prima sconfitta storica contro i nerazzurri. Ha deciso un bel gol di Adama Sane nel primo tempo. La squadra di Baldini dopo un buon inizio si è disunita subendo le iniziative della squadra di casa che ha legittimato il vantaggio alla fine del primo tempo con due occasioni clamorose. Nella ripresa ancora un brutto Catania che non ha mai imbastito una degna azione di gioco. Poca spinta sulle fasce e centrocampo etneo mai incisivo per almeno un'ora di gioco. Anche Moro oggi ha deluso non entrando mai nel vivo del gioco e fallendo una buona occasione. Sconfitta inevitabile giocando così male e nuovo stop esterno per il Catania che adesso dovrà pensare al derby contro il Palermo per riscattarsi. 

PARTITA - Buon avvio del Catania che alza gli esterni e mette una forte pressione con i centrocampisti sul Latina che sembra vacillare. Russini ci prova da lontano e poi Moro ben servito da Sipos si presenta solo davanti al portiere di casa che lo ipnotizza e la conclusione del numero 24 non è precisa. In entrambe le occasioni è bravo il portiere nerazzurro Cardinali. Sipos molto distante dalla porta si muove come un vero trequartista. Il Catania nella prima occasione del Latina subisce il gol. E’ bravo l’attaccante Adama Sane ha trovare lo spazio per controllare e poi al volo disegna un preciso pallonetto che si insacca alle spalle dell’incolpevole Stancampiano. La squadra di Baldini accusa il colpo e Carletti ha due opportunità per raddoppiare ma non è preciso. Il Catania fatica in uscita non trovando nei centrocampisti l’appoggio. Il pressing dei nerazzurri è asfissiante e il Latina ha chiuso il tempo dominando nell’ultimo quarto d’ora della partita. Inizio di ripresa con il Catania che con difficoltà ha cercato di imbastire un’azione degna di nota. Il Latina con Tersiore ci ha provato ma il classe ’99 ha sprecato. Baldini ha rivoluzionato la squadra visto la manovra assai confusa. Tre cambi per il Catania con Piccolo Pinto e Maldonado  in campo dopo 15’ al posto di Rosaia, Sipos e Ruopolo. Catania anche dopo i tre nuovi entrati ha faticato molto contro un Latina ben disposto che è ripartito bene sfiorando il raddoppio con Carletti. Nel finale ancora poca cosa questo Catania che ha chiuso perdendo il match.

IL TABELLINO:

LATINA (3-5-2): Cardinali; De Santis, Esposito, Giorgini; Ercolano (68' Teraschi), Tessiore (82' Marcucci), Amadio, Di Livio (53' Barberini), Carissoni (46' Nicolao); Carletti (82' Jefferson), Sane.  A disp.: Alonzi, Ciammarucchi, Celli, Atiagli, D'Aloia, Rossi, Mascia. All. Di Donato.

CATANIA (4-4-2): Stancampiano; Calapai, Claiton (87' Albertini), Monteagudo, Ropolo (61' Pinto); Russotto, Rosaia (61' Maldonado), Greco, Russini (87' Biondi); Sipos (61' Piccolo), Moro. A disp.: Sala, Ercolani, Zanchi, Pino, Cataldi, Frisenna, Izco. All. Baldini.

ARBITRO: Scatena di Avezzano (Di Maio-Munerati).

MARCATORI: 28' Sane

NOTE: ammoniti Esposito, Russini, Di Livio, Carletti, Teraschi

 foto Calcio Catania

 

tutte le notizie di